Abbatte col trattore un pezzo di ponte della tangenziale: strada chiusa

Il singolare incidente lunedì sera sulla Sp33 tra Manerbio e Offlaga: un agricoltore ha centrato in pieno (con il rimorchio) il ponte della tangenziale, strada chiusa per caduta calcinacci

Foto d'archivio

Il rimorchio è troppo “alto”: agricoltore centra in pieno il ponte con il trattore, provoca danni ingenti, prova a ripulire la strada ma quando si avvede che la cosa è più grave del previsto decide di andarsene e lasciare tutto com'è, Lasciando sul posto però anche un segno inequivocabile: un “pezzo” del rimorchio rimasto sulla strada dopo lo schianto. La sua responsabilità è al vaglio delle forze dell'ordine.

L'insolito incidente è accaduto lunedì sera intorno alle 21, sulla Provinciale 33 tra Manerbio e Offlaga, in territorio offlaghese. Un agricoltore della zona, alla guida di un grosso trattore con altrettanto grosso rimorchio, arrivato sotto il ponte deve aver sbagliato le misure, centrando in pieno la base della struttura e provocando danni consistenti.

Alcuni automobilisti l'avrebbero visto poi mentre cercava di rimediare a quanto successo, ripulendo la strada dai calcinacci. Un lavoro troppo complesso, perché troppo il ponte si è danneggiato: e così l'agricoltore si è allontanato, a bordo del suo trattore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Crolla un albergo sul lungolago, attimi di terrore dopo il temporale

Torna su
BresciaToday è in caricamento