Cronaca Offlaga

Trattore usato come ariete, chiodi a terra per sbarrare la strada: commando assalta azienda di abbigliamento

Il colpo - fallito - nella notte tra venerdì e sabato.

Un assalto in piena regola, preparato e studiato nei minimi dettagli da settimane, che però è -fortunatamente - fallito. Nel mirino di un commando organizzato e specializzato è finita, nella notte tra giovedì e venerdì, la Falcotex di Cignano di Offlaga.
I malviventi hanno dovuto precipitosamente darsi alla fuga dopo che il trattore, rubato poche ore prima in un'azienda agricola della zona e utilizzato per sfondare il cancello della ditta, è andato in panne. 

Non potevano più usare il mezzo agricolo per abbattere la porta d'ingresso e avevano pochissimi minuti per agire: nel frattempo era infatti scattato l'allarme. I malviventi hanno così dovuto andarsene - in fretta e furia e a mani vuote - a bordo di due furgoni, pure quelli rubati, e di un'auto.   

Anche l'evasione era stata studiata nei particolari: tanto che le strade d'accesso all'azienda - che produce capi firmati di abbigliamento - erano state cosparse di chiodi a quattro punte, proprio per bloccare le auto dei carabinieri in un eventuale inseguimento. 

Stando a quanto ricostruito dai militari della compagnia di Verolanuova, ad agire sarebbe stata una banda specializzata, composta da circa 8 persone. Le indagini sono in corso: i carabinieri hanno effettuato tutti i rilievi del caso e stanno vagliando le immagini delle telecamere, alla ricerca di elementi utili che possano portare ad individuare il commando. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trattore usato come ariete, chiodi a terra per sbarrare la strada: commando assalta azienda di abbigliamento
BresciaToday è in caricamento