rotate-mobile
Cronaca Nuvolera

Lite col buttafuori: lo investe con l'auto e gli spezza le gambe

Ha investito il buttafuori del locale dopo una lite

Ha investito il buttafuori del night club Life di Nuvolera con cui aveva appena litigato, poi è scappato: ma è stato prontamente rintracciato dai carabinieri della stazione di Nuvolento, guidati dal maresciallo Nicolais Napolitano, e denunciato per lesioni. Tutto è successo all'alba di domenica, erano circa le 3.30.

Attimi agitati all'interno del locale: un giovane di nazionalità albanese, residente a Castiglione delle Stiviere e in compagnia di altri connazionali, sarebbe stato protagonista di un'accesa discussione con il personale, in merito a una drink card (ovvero il documento, consegnato all'ingresso, che permette di ordinare da bere).

Investito nel parcheggio

Il buttafuori sarebbe allora intervenuto per placare gli animi, accompagnando all'esterno il cliente un po' troppo su di giri. Una volta fuori, nel parcheggio, mentre si stava annotando il numero di targa sarebbe stato investito, volontariamente e in retromarcia, dal giovane albanese, che poi si è dato alla fuga. Dal locale è stato subito allertato il 112: il buttafuori è stato soccorso e ricoverato in Poliambulanza con varie fratture, la prognosi è di 35 giorni (salvo complicazioni).

Identificato e denunciato

Il fuggiasco, come detto, è stato invece rintracciato dai carabinieri: i militari hanno raccolto diverse testimonianze e poi individuato la vettura - una Volkswagen Tiguan - grazie ai rilevatori di targa presenti in paese e nei dintorni. L'auto è risultata intestata alla moglie dell'indagato: la donna ne ha confermato l'utilizzo, quella notte, da parte del marito. L'uomo è stato dunque identificato, e appunto denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite col buttafuori: lo investe con l'auto e gli spezza le gambe

BresciaToday è in caricamento