Soldi per la droga, minaccia di morte la madre e la nonna 96enne

Il giovane uomo avrebbe anche danneggiato la macchina della madre: ora è in carcere

Foto d'archivio

Un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri di Nuvolento per maltrattamenti in famiglia, estorsione e danneggiamenti. A subire le violenze, soprattutto psicologiche, e le continue richieste di denaro, erano la madre e la nonna del giovane uomo, abituale consumatore di droga.

Una storia triste che - stando a quanto riportato dal Giornale di Brescia- andava aventi da tempo: il 39enne di casa a Nuvolento avrebbe subissato prima la madre e poi la nonna di 96 anni con continue richieste di soldi per pagarsi la droga. Le due donne hanno fatto di tutto per aiutarlo a combattere la dipendenza: stanche e preoccupate hanno cominciato a non assecondare più le sue richieste.

A quel punto il 39enne avrebbe perso la testa: cominciando a minacciare di morte e assumendo atteggiamenti sempre più violenti. Durante la una crisi di rabbia, avrebbe pure danneggiato pesantemente l'auto della mamma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A madre e figlia non è rimasto altro che rivolgersi ai carabinieri di Nuvolento che, dopo aver accertato tutti gli episodi riferiti dalle due donne, hanno arrestato il 39enne. Il tribunale ha convalidato la misura e per lui si sono aperte le porte del carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento