Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Corte Franca

Droga e risse, chiuso il Number One. I gestori: "Inaccettabile, da anni collaboriamo con le forze dell'ordine"

La nota discoteca di Corte Franca (aperta dal 1977) rimarrà chiusa per quindici giorni

La notizia rimbalza sui social, già battuta dalle agenzie e ripresa dai giornali non solo locali: il Number One di Corte Franca rimarrà chiuso per 15 giorni. Nel dettaglio, per due settimane verranno sospese le licenze di pubblica sicurezza a carico della nota discoteca bresciana, aperta addirittura dal 1977.

“Il provvedimento non ha finalità sanzionatorie – si legge nella nota diffusa dai Carabinieri – ma è volto, attraverso la temporanea chiusura, ad impedire che si ripetano situazioni di oggettivo pregiudizio sociale”. Si tratterebbe dunque di “un forte segnale in chiave preventiva a tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica”.

Sul tema non sarebbero direttamente coinvolti i gestori del locale: “Nel tempo sono stati riscontrati numerosi illeciti penali o amministrativi commessi da diversi avventori, e constatati nell'immediatezza dal personale in servizio o tramite successiva raccolta delle denunce sporte dalle parti offese”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e risse, chiuso il Number One. I gestori: "Inaccettabile, da anni collaboriamo con le forze dell'ordine"

BresciaToday è in caricamento