Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Vestone

Provoca un incidente e scappa: preso grazie alle telecamere

La fuga del motociclista è durata solo poche settimane: dopo aver provocato un incidente è scappato sperando di farla franca, ma è stato beccato dagli agenti della Polizia Locale

Foto di repertorio

La responsabilità dell’incidente, anche se non grave, era sicuramente sua: in sella alla sua Honda Cbr ha tamponato un Fiat Fiorino il 7 agosto scorso, a Nozza di Vestone durante il giorno di mercato. Sceso dalla due ruote per la constatazione amichevole, prima di compilare i moduli è risalito in sella ed è scappato.

Lo scrive Vallesabbianews: il “furbetto” che ha cercato di far perdere le sue tracce tanto furbo non è stato, perché è stato individuato dagli agenti della Polizia Locale. Dovrà ovviamente pagare i danni, e sarà pure multato per non essersi fermato a seguito dell’incidente.

Gli agenti sono riusciti a risalire al motociclista in fuga grazie ad una parte della targa, ma soprattutto grazie a un duro lavoro di ricostruzione dell’accaduto: fondamentale l’aiuto delle telecamere di videosorveglianza, che hanno appunto ripreso la moto che quel giorno si è schiantata con il furgone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente e scappa: preso grazie alle telecamere

BresciaToday è in caricamento