Cronaca

Con la testa insù a guardare le stelle: arriva la Notte di San Lorenzo

Tutto pronto per il consueto appuntamento con le stelle cadenti della Notte di San Lorenzo, quest’anno domenica 10 agosto. Occhi al cielo, meteo permettendo, per il passaggio ravvicinato delle Perseidi

Si avvicina la notte di San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti. Domenica 10 agosto con la testa all’insù, e lo sguardo rivolto al cielo. Per il passaggio ‘ravvicinato’ delle Perseidi, uno sciame meteorico che sfiora la Terra e proprio in agosto.

Un appuntamento popolare, e per davvero. Con le ‘Lacrime di San Lorenzo’, che sarebbero state osservate (e studiate) per la prima volta in Cina, addirittura pochi decenni dopo la nascita di Cristo. Quest’anno, i più fortunati, potranno pure osservare il fenomeno della Superluna.

Il meteo dovrebbe essere clemente, incrociando le dita. Ma non si escludono precipitazioni sparsi. E qualche nuvola di troppo, che rovinerebbe la festa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la testa insù a guardare le stelle: arriva la Notte di San Lorenzo

BresciaToday è in caricamento