Caduta in bici, tragico epilogo per la dottoressa Francesconi: è morta in ospedale

Si è spenta a 58 anni, dopo due giorni di agonia, la dottoressa Nicoletta Francesconi: esercitava la professione di dentista a Paderno Dugnano

La dottoressa Nicoletta Francesconi

Tragico epilogo per l'incidente di sabato mattina a Rezzato, poco prima di mezzogiorno sulla strada per Virle: è morta in ospedale nella notte tra domenica e lunedì la 58enne Nicoletta Francesconi, residente in provincia di Cremona e in trasferta nel Bresciano, insieme al marito, per il fine settimana.

Era in sella alla sua bicicletta quando, sabato mattina, è caduta rovinosamente a terra, battendo la testa con violenza sull'asfalto. Non è chiaro cosa possa aver provocato lo sfortunato incidente: forse il fondo stradale sconnesso, oppure un dosso. Sta di fatto che Francesconi è caduta sotto gli occhi attoniti del marito, il primo a chiamare i soccorsi.

Morta a meno di due giorni dall'incidente

In pochi minuti sul posto c'erano ambulanza e automedica, che hanno provveduto al trasporto d'urgenza in ospedale, in codice rosso alla Poliambulanza. Qui è rimasta ricoverata nel reparto di Rianimazione, la vita appesa a un filo sottilissimo, fino alla triste conclusione, a meno di 48 ore dall'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate, e il suo cuore ha smesso di battere per sempre.  Di origini venete, da anni abitava con il marito a Gerre de' Caprioli, nel Cremonese. Faceva la dentista in uno studio di Paderno Dugnano, in provincia di Milano. La salma è già a disposizione della famiglia, per organizzare i funerali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

Torna su
BresciaToday è in caricamento