rotate-mobile
Cronaca Artogne

Lascia il figlioletto sotto casa della nonna, poi scompare: si cerca Nicole

Di lei nessuna notizia da ormai 10 giorni.

Nicole Pop non dà sue notizie da ormai 10 giorni: il cellulare della 27enne, di origini rumene ma di casa da tempo ad Artogne, risulta spento dal tardo pomeriggio di mercoledì 23 novembre. Come ricostruito dai carabinieri, ai quali i familiari hanno sporto denuncia, la giovane madre avrebbe lasciato il figlioletto, che proprio il 23 novembre festeggiava il sesto compleanno, sotto casa della nonna e poi si sarebbe allontanata. Pare che non fosse da sola: sarebbe stata vista in compagnia di un ragazzo rumeno, suo coetaneo. 

Per chi indaga si tratterebbe di un allontanamento volontario e non ci sarebbero motivi per sospettare che la 27enne abbia lasciato contro la sua volontà il paese della Valle Camonica dove abita da anni con il figlio e i parenti.

Nei giorni scorsi Irina, la madre di Nicole, ha lanciato un appello su Facebook e del caso se n'è occupata anche la trasmissione di Raitre "Chi l'ha visto" . Il sospetto dei familiari è che Nicole sia stata, in qualche modo, forzata ad andarsene, che qualcuno l'abbia convinta ad allontanarsi. 

Stando alla descrizione pubblicata dai familiari della giovane madre su Facebook, il giorno della scomparsa Nicole indossava un giubbotto nero marca Nike e un paio di jeans blu. Chiunque avesse sue notizie, scrive la madre della 27enne, è pregato di rivolgersi al numero unico per le emergenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia il figlioletto sotto casa della nonna, poi scompare: si cerca Nicole

BresciaToday è in caricamento