Cronaca

Incidente cava a Nuvolera: muore anche Nicola Sgotti

A pochi giorni dai funerali del padre, il figlio torna a casa solo per qualche ora: l'ha ricolpito una fortissima infezione. E' morto poche ore dopo

I funerali del padre

Non ce l'ha fatta Nicola Sgotti, figlio di Valerio, l'imprenditore travolto e ucciso nella cava di Nuvolera la scorsa settimana.

Sembrava che il 35enne fosse fuori pericolo, ma una brutta infezione l'ha riportato all'Ospedale Civile, dove si è trovato in coma, l'altro giorno. 

Era tornato a casa per riabbracciare moglie e figlia, ma è durata pochissimo. Un mal di testa lancinante e un dolore all'orecchio non gli hanno dato pace, facendogli perdere conoscenza, come riporta il Giornale di Brescia

Si è spento nella serata di sabato, nonostante i disperati tentativi dei medici. Lunedì ci sarà l'autopsia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente cava a Nuvolera: muore anche Nicola Sgotti

BresciaToday è in caricamento