rotate-mobile
Cronaca Botticino

Malore improvviso in Maddalena, morto professore di 53 anni

Ricoverato d'urgenza al Civile, è morto in ospedale

Non è sopravvissuto al malore che solo poche ore prima l'aveva colto mentre camminava sui sentieri della Maddalena, sopra Botticino: è morto in ospedale a soli 53 anni. E' questo il triste destino di Nicola Gaudenzi, insegnante di Scienze motorie al Liceo Gambara di Brescia nonché maestro di karate conosciuto in tutta la sua provincia.

I soccorsi

Si è sentito male domenica mattina poco prima delle 11: con lui c'era probabilmente la moglie, che ha subito chiamato i soccorsi. E' stato raggiunto, in zona impervia, da un'ambulanza di Bresciasoccorso e dai Vigili del Fuoco, poi trasferito in elicottero al Civile, dove è stato ricoverato in codice rosso. 

Ma tempo poche ore ed è arrivata la brutta notizia. Il cuore di Nicola non ha più ricominciato a battere. La salma riposa all'obitorio dell'ospedale: in giornata sarà resa nota la data dei funerali. Oltre alla moglie Paola, lo piangono le figlie Cecilia ed Eleonora, il padre Lino, il fratello Andrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso in Maddalena, morto professore di 53 anni

BresciaToday è in caricamento