Cronaca Piazza della Loggia

In arrivo una nuova ondata di maltempo, neve a 1000 metri

Da giovedì sera previsto un brusco abbassamento delle temperature su tutto il Nord d'Italia

Da oggi è in arrivo un nuovo peggioramento del tempo che porterà un brusco calo delle temperature e al Nord anche la neve sui rilievi oltre i 1000 metri.

Secondo le previsioni degli esperti, il maltempo non darà quindi alcuna tregua. "Da giovedì - spiega il Centro Epson Meteo - sono previste piogge diffuse al Nordest, Lombardia e Levante Ligure, anche intense sul Triveneto. A fine giornata ci sarà un brusco abbassamento delle temperature al Nord con nevicate sulle Alpi fino ai 1000 metri. Le temperature saranno in calo nelle regioni settentrionali". A Brescia dovrebbe iniziare a piovere a partire dalla 17.00, per poi continuare fino a notte inoltrata.

A determinare questa nuova ondata di maltempo, spiegano i meteorologi, sarà la massa d'aria artica, in arrivo dalla Groenlandia, che dopo aver attraversato il Mare del Nord e l'Europa Centrale, portando molto freddo anche in Francia, si addosserà alle Alpi.


"Nel weekend - prevede il meteorologo Edoardo Ferrara di 3Bmeteo.com - ci sarà un lento miglioramento ma con clima freddo, minime fino a 5 gradi sopra lo zero in pianura e prime gelate sulle Alpi alle quote medio-basse".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo una nuova ondata di maltempo, neve a 1000 metri

BresciaToday è in caricamento