Cronaca

Sono i Giorni della Merla: temperature in picchiata, e arriva la neve

Nuova perturbazione in arrivo. Le ultime previsioni per Brescia e provincia.

I "giorni della merla", ovvero gli ultimi tre giorni di gennaio, sono considerati per tradizione i più freddi dell'anno. Le temperature sono davvero in picchiata (stamattina l'intera provincia si è svegliata coperta di brina) e, molto probabilmente, adesso è in arrivo anche un po' di neve, pianura inclusa.

"L'aria fredda in ingresso mercoledì mattina sul Nord Italia porterà qualche debole nevicata sull'Ovest lombardo, con Bresciano ai margini -  scrivono gli esperti di Meteopassione.com -. Non si esclude però qualche fiocco al mattino anche sulla nostra provincia, più probabile sulle valli. Anche in serata è prevista qualche debole precipitazione sparsa. Niente di così significativo, la vera perturbazione è attesa venerdì".

Stando a quanto riporta il portale ilMeteo.it, qualche fiocco scenderà anche in città proprio venerdì a partire dalle 7. Come detto, nulla che possa creare eccessivi disagi: al massimo un paio di centimetri, buoni per imbiancare i tetti della città e regalare uno bianco spettacolo a chi non abita in montagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono i Giorni della Merla: temperature in picchiata, e arriva la neve

BresciaToday è in caricamento