Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Piazza della Loggia

Brescia: inverno 'mordi e fuggi', qualche fiocco anche in pianura

In arrivo un settimana dal clima instabile, che probabilmente porterà un po' di neve anche a bassa quota. Le tempereature in discesa torneranno nei valori di stagione, dopo il caldo atipico di questo primo mese del 2014

Brescia, il castello imbiancato

Secondo il meteorologo Francesco Nucera, questa settimana sarà caratterizzata da un clima invernale "mordi e fuggi", con la neve che tornerà a imbiancare la pianura Padana in due diverse tornate.

"La prima avverrà entro la mattinata di martedì - spiega l'esperto di 3bMeteo - ma con effetti più contenuti in quanto riguarderà solo Emilia Romagna ed Ovest Lombardia. La seconda invece non solo sarà più consistente ma anche più estesa e avverrà tra mercoledì e giovedì".

"La possiamo definire una fase invernale 'mordi e fuggi' - continua -, questo perchè a partire da giovedì aria relativamente più mite tornerà a soffiare sulle nostre regioni, portando un rialzo delle temperature ma anche tanta pioggia".

Per quanto riguardo Brescia, difficile comunque che si vada oltre a una semplice "spolverata". Quel che è certo, invece, è che le temperature scenderanno, ritornando nei valori medi di stagione. Secondo le rilevazioni dell'istituto Pastori, infatti, quello che stiamo vivendo è il gennaio più caldo di tutto il secondo dopoguerra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: inverno 'mordi e fuggi', qualche fiocco anche in pianura

BresciaToday è in caricamento