Cronaca

Brescia si è svegliata sotto la neve: strade ok, disagi con Trenord

Come annunciato dalle previsioni meteo, l’intera provincia bresciana giovedì mattina si è svegliata sotto la neve (al momento, un paio di centimetri di accumulo). I fiocchi continueranno a scendere per l’intera giornata con intensità variabile. 

Il traffico stradale sembra non aver subito particolari disagi, soprattutto sulle tangenziali dove, a parte i soliti rallentamenti dovuti all’orario di punta, non si segnalano particolari situazioni di criticità. 

Per quanto riguarda la circolazione ferroviaria, oggi Trenord taglierà in Lombardia il 30% dei treni a causa dell’attivazione dello “stato di emergenza grave previsto nei Piani neve e gelo”. Prima di mettersi in viaggio è raccomandabile controllare la situazione in tempo reale sul sito di Trenord.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia si è svegliata sotto la neve: strade ok, disagi con Trenord

BresciaToday è in caricamento