Neonati morti al Civile, l'ultimo saluto al piccolo Marco: "Mi manchi amore mio"

Le parole della madre Denise Malvicini a poche ore dal funerale: l'ultimo saluto al piccolo Marco sarà celebrato venerdì pomeriggio a Costa Volpino

“Doverti dire addio oggi sarà difficile. E sarà difficile dovermi separare da te così presto. Non avrei mai immaginato di doverti vivere così poco, piccolo amore mio”. Lo scrive Denise Malvicini, la giovane mamma del piccolo Marco morto il 5 gennaio scorso al Civile. Era ricoverato nel reparto di Terapia intensiva neonatale: oltre a lui sono morti altri tre bambini. Su quanto accaduto la Procura ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo, e anche il Ministero e la Regione hanno inviato i propri ispettori in ospedale.

Intanto i funerali di Marco saranno celebrati oggi pomeriggio, venerdì 11 gennaio, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Costa Volpino, sulla sponda bergamasca del lago d'Iseo. Il neonato è morto alle ore 18 del 5 gennaio: oltre a mamma Denise lo piangono il padre e il fratello maggiore Alessandro.

Di lui rimangono soltanto i ricordi. “La giornata volge al termine, le luci si spengono – scriveva la madre il giorno dopo il decesso – e la mia mente vola a te angelo mio. Tutto solo, nel freddo dell'obitorio. E' straziante solo immaginarti. Mi manchi mio piccolo ragnetto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sarà facile ricominciare. Ma sono tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati alla giovane madre. “Non potrò mai scordare con quanta forza ti stringevi a me”, scrive ancora Denise. “Hai lasciato un vuoto incolmabile amore mio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, in Lombardia si muore in casa: motivi (e responsabilità) di un fallimento

Torna su
BresciaToday è in caricamento