Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Nave / Brescia

Uomo accoltellato sulla porta di casa dopo una lite

L'episodio martedì pomeriggio a Nave: al termine di un violento litigio un 46enne è stato raggiunto da alcune coltellate. Indagano i carabinieri

Una lite tra due uomini è degenerata nel sangue, rischiando di sfociare in tragedia. L'episodio, ancora da ricostruire, è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì nel centro di Nave, a pochi passi dal comando della Polizia Locale.  

Il furibondo diverbio sarebbe scoppiato all'ingresso del condominio Aler di via Brescia. Prima le parole che volano, poi l’aggressione a mano armata: uno dei due contendenti avrebbe estratto un coltello ferendo il 'rivale', che abita nel palazzo, al torace e alle braccia.

La chiamata al 112 è scattata poco dopo le 18.30: sul posto si sono precipitate un'ambulanza e un'automedica. Il ferito, un 46enne bresciano, è stato trasportato all'ospedale Civile di Brescia. Fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi: l'uomo se la sarebbe cavata con alcuni punti di sutura e una prognosi di 30 giorni.

Ancora da chiarire le ragioni che hanno portato all'aggressione. Indagano i carabinieri che, al momento, mantengono il più stretto riserbo sulla vicenda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo accoltellato sulla porta di casa dopo una lite

BresciaToday è in caricamento