Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Una vita per i suoi studenti, prof stroncato dalla malattia: “Eri il migliore”

Maurizio Pasqui, professore di educazione fisica amatissimo dai suoi alunni, si è spento lunedì a soli 63 anni. Da dicembre lottava contro una terribile malattia che lo ha strappato all'affetto dei familiari e dei suoi studenti della scuola media di Nave

Maurizio Pasqui

Aveva conquistato il cuore di generazioni di studenti, per i quali non era solamente un professore di educazione fisica. Maurizio Pasqui è stato un modello, un solido punto di riferimento, un confidente e un consigliere per centinaia di ragazzini delle scuole medie della bassa Valtrompia, che ora piangono la sua scomparsa.

Un cordoglio sincero e genuino, affidato al gruppo Facebook di Nave:  in poche ore, sotto la fotografia del 'Prof', postata da uno studente, sono piovuti centinaia di commenti.  Per molti è stato il professore preferito, quello a cui si devono insegnamenti che travalicano i confini del sapere didattico: lezioni e parole che si ricordano per una vita intera.  

"Il miglior professore che abbia mai avuto: aveva una grande passione e un grande amore per i suoi studenti" lo descrive Roberto. "Eri il mio preferito quando eri il mio profe, e lo sei stato anche per mia figlia: buon viaggio", scrive Ely.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita per i suoi studenti, prof stroncato dalla malattia: “Eri il migliore”

BresciaToday è in caricamento