Cronaca

Nave: serra artigianale di marijuana, arrestato 38enne

L'uomo, un operaio incensurato, è stato trovato in possesso di una settantina di grammi di droga oltre che di una decina di piante. In casa tutte le attrezzature necessarie per la coltivazione della cannabis

In casa aveva una decina di piante di marijuana, oltre 70 grammi di sostanza stupefacente pronta per il confezionamento, contanti e bilancino di precisione. E’ stato condannato a sei mesi (con pena sospesa) e ad un’ammenda di 1500 euro un uomo di 38 anni incensurato e residente a Nave, a seguito di un blitz con perquisizione proprio all’interno della sua abitazione.

I Carabinieri lo seguivano da tempo, nell’ambito di un più ampio cerchio di indagini legato allo spaccio di droga nella zona: dopo alcune settimane di pedinamenti l’uomo è stato colto sul fatto, e poi accompagnato in casa dove l’uomo aveva sviluppato il suo personale pollice verde.

Nella sua residenza una vera e propria serra artigianale ma attrezzata di tutto punto per la coltivazione di cannabis: oltre alle piante infatti non mancavano lampade e fertilizzanti, oltre ad una ricca collezione di manuali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nave: serra artigianale di marijuana, arrestato 38enne

BresciaToday è in caricamento