rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Fioccano le multe sulla tangenziale Sud: 2mila dal 30 dicembre

Le multe sono aumentate esponenzialmente quando è entrato in vigore il limite a 90km/h per cercare di limitare le polveri sottili nell'aria

Oltre duemila contravvenzioni in dieci giorni. Sta costando caro ai bresciani il limite di 90 chilometri orari sulla tangenziale Sud di Brescia, nel tratto tra Brescia Centro e l’Eib. Dallo scorso 30 dicembre, quando per tentare di limitare le emissioni di polveri sottili il limite di velocità è stato abbassato di venti chilometri orari, sono iniziate le multe.

Il  giorno «record» — stando a quanto riportato dal Giornale di Brescia — è stato proprio il 30 dicembre: 600 contravvenzioni «staccate» dall’autovelox della polizia provinciale, nonostante il nuovo limite fosse segnalato con diversi cartelli.

Il limite dei 90 all’ora è ancora valido e potrebbe rimanere per diverso tempo. Rimarrà valido fino a quando la Provincia, che lo ha istituito con un’ordinanza, revocherà il testo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioccano le multe sulla tangenziale Sud: 2mila dal 30 dicembre

BresciaToday è in caricamento