Cronaca

4mila contravvenzioni sulla Goitese, record di 63 multe per un automobilista

"Quelli multati sulla Goitese": questo il nome del gruppo Facebook attraverso il quale gli automobilisti stanno cercando di organizzarsi in vista di un ricorso collettivo.

Un agente della Polstrada si è visto recapitare 27 sanzioni. Un operaio ha fatto meglio (anzi peggio) con 40. Un impiegato monteclarense li batte entrambe con 47, ma il record spetta a un insegnante, sul gradino più alto del podio con 63 contravvenzioni. Ciò che sta accadendo negli ultimi giorni in alcuni comuni della Bassa, tra Ghedi, Calcinato, Montichiari, Castenedolo, Leno, Carpenedolo e altri paesi dove risiedono gli automobilisti multati, inizia a fare molto rumore. La maggior parte dei “tartassati” è composta infatti da lavoratori che hanno preso addirittura più multe al giorno, la mattina e la sera, andando e tornando dal lavoro. 

Nel mirino della contestazione sono gli autovelox installati lungo la strada provinciale Goitese, in entrambe i sensi di marcia. Posizionati da tempo, oltre un anno e mezzo fa, la loro taratura è stata recentemente (a inizio settembre) abbassata da 90 a 70 chilometri orari, e sono iniziate a fioccare le multe. Stando ad una prima ipotesi, per difetto, sarebbero almeno 4mila le contravvenzioni staccate in meno di un mese, il tutto nell’attesa delle notifiche delle ultime settimane. 

Parecchi degli automobilisti sanzionati si stanno organizzando attraverso il gruppo Facebook chiamato “Quelli multati sulla Goitese”. La novità è che martedì sera alle 20:30 presso la sala della Limo Service di via Trieste a Montichiari è convocata un’assemblea pubblica nella quale il dottor Rocco Greco e l'avvocato Nicola Mazzocca cercheranno di illustrare le ragioni giuridiche della possibile invalidita? delle contravvenzioni. L’abbassamento della taratura da 90 a 70 km orari da parte della Polizia provinciale infatti è avvenuto solo dopo un anno e mezzo dal posizionamento degli autovelox, il che ha lasciato intendere agli automobilisti che il limite di velocità fosse effettivamente 90, e non 70 come indicato sulla segnaletica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

4mila contravvenzioni sulla Goitese, record di 63 multe per un automobilista

BresciaToday è in caricamento