Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Festa della Donna “salata”: 1.000 euro di multa per aver venduto mimose

BRESCIA. Nella lunga giornata di controlli dell'8 marzo appena trascorso, che ha portato a una maxi multa da 15.000 euro per un bar della città, sono stati emessi anche 11 verbali per violazioni del regolamento di polizia urbana: consumo di alcol, atti indecorosi, bivacchi.


Sanzionato anche un affittacamere abusivo, in Via Milano, e multati di 1.000 euro a testa due commercianti ambulanti. Stavano vendendo mimose per strada, senza autorizzazione: a loro sono stati pure sequestrati 300 mazzetti di fiori di mimosa pronti alla vendita. Controllato infine uno stabile di Via Stefana, risultato abusivamente occupato, dal quale sono state allontanate quattro persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Donna “salata”: 1.000 euro di multa per aver venduto mimose

BresciaToday è in caricamento