I vicini segnalano una festa di compleanno in corso: multati in otto

Inevitabile la sanzione: 400 euro di multa ad ogni singolo invitato.

La voglia di festeggiare è stata più forte dei divieti, ma gli invitati non avevano fatto i conti con i vicini di casa. Si è conclusa con una multa da 3.200 euro - 400 euro ad ognuno degli otto invitati - la festa di compleanno che nel pomeriggio di ieri si stava consumando in un appartamento di Contrada delle Cossere, a Brescia. 

La segnalazione alla Polizia è giunta da uno dei vicini di casa del festeggiato, che ha compiuto 27 anni. Le due pattuglie giunte sul posto, attorno alle 15, hanno effettivamente riscontrato la presenza di invitati, in totale sette, tutti attorno ai vent'anni di età. Inevitabile la multa, per violazione del decreto di contenimento del virus.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

Torna su
BresciaToday è in caricamento