Cronaca

Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

Ricerche concluse dopo una settimana

Un’ottima notizia per chi a Lumezzane era in pensiero per lui e soprattutto per i suoi familiari. Mubarik Khizar, il ragazzo di 20 anni scomparso da mercoledì scorso, è stato individuato sul lago di Garda: sta bene e al momento del ritrovamento era solo. 

"Un lieto fine per questa storia che aveva visto (come al solito) la straordinaria comunità lumezzanese mettersi in moto in una catena di solidarietà - ha scritto il sindaco Josehf Facchini -. Grazie alle Forze dell’Ordine ed agli agenti che si sono dedicati alla ricerca, insieme al Soccorso Alpino e all’unità cinofila. Grazie all’impegno dei volontari di Protezione Civile  e Vigili del Fuoco che, fin da subito, si sono attivati per dare supporto nelle ricerche di Mubarik".

Prima di far perdere le sue tracce per una settimana, Mubarik era ospite a casa del nonno, ed è qui che era stato visto l'ultima volta: si era allontanato nel pomeriggio senza più dare informazioni. Il giovane viveva in Spagna, ma da qualche mese si era trasferito a Lumezzane. Fortunatamente sta bene e adesso potrà riabbracciare i suoi familiari. Sono in corso gli accertamenti dei carabinieri, per ricostruire gli spostamenti del 20enne nei giorni lontano da casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

BresciaToday è in caricamento