Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Arresto Nicoli: mozione Idv sulla discarica di Cappella Cantone

Formigoni rifersica in aula il prima possibile. La richiesta è stata motivata dalle indiscrezioni di stampa riguardanti due assessori della Giunta, invitati a chiarire a loro volta

Una mozione urgente è stata depositata oggi in Consiglio regionale dalle opposizioni di centrosinistra per chiedere che il presidente Roberto Formigoni torni a riferire in Aula sulle procedure di autorizzazione della discarica di Cappella Cantone. La richiesta è stata motivata dalle indiscrezioni di stampa riguardanti due assessori della Giunta, invitati a chiarire a loro volta.

La mozione è stata sostenuta da Idv, Pd e Sel, con le firme anche dei capigruppo Stefano Zamponi, Luca Gaffuri e Chiara Cremonesi. "Nel suo intervento di ieri sullo scandalo rifiuti - ha commentato Zamponi, che è primo firmatario - Formigoni ha espressamente parlato di responsabilità collegiale. Le intercettazioni stanno dimostrando quanto ciò sia vero: se i fatti saranno confermati, ciò significherà che per favorire l'apertura della discarica di Cappella Cantone si sono mossi tutti o quasi gli uomini del Presidente". Nella seduta di oggi non c'é stato tempo di discutere la mozione inserita con urgenza nell'ordine del giorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto Nicoli: mozione Idv sulla discarica di Cappella Cantone

BresciaToday è in caricamento