menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Motociclisti austriaci dispersi sui monti: arriva l’eliambulanza

Brutta avventura, con lieto fine, per una coppia di motociclisti che ha chiesto aiuto ai soccorsi quando ha smarrito la via del ritorno.

La perdita del senso dell’orientamento può giocare brutti scherzi. Ne sanno qualcosa due turisti austriaci di 40 anni, non proprio dei ragazzini, giunti nella nostra provincia per una vacanza all’insegna del trial, la loro passione. Venerdì sera, 27 maggio, intorno alle 20:30, quando la luce iniziava a scarseggiare, i due hanno deciso di chiamare i soccorsi perché si erano persi. 

Con la moto da trial i turisti austriaci si trovavano sopra la Sacca di Esine, in Valle Camonica. Al momento della richiesta d’aiuto, i due erano in una zona particolarmente impervia a circa mille metri di quota. I soccorritori del 112, chiamati col cellulare, non hanno potuto far altro che fare alzare in volo l’eliambulanza speciale abilitata al volo notturno, decollata addirittura da Como. A bordo dell’elicottero, i due hanno potuto così scendere a valle, lasciando in quota le motociclette. Il tutto è raccontato sulle colonne del quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento