Cronaca

Giallo sulla morte del giovane Marco, la madre: "Me l’hanno ucciso"

Trovato morto a 29 anni Marco Sossi, il ragazzo che risultava scomparso da domenica scorsa. Uscito di casa per andare al lavoro, non è più tornato. Le indagini escludono il suicidio

La notizia ha spezzato il silenzio di una giornata in cui la speranza non si era ancora spenta. Le ricerche purtroppo si sono concluse nel modo peggiore: il giovane Marco Sossi è morto. Lo hanno trovato in un canale, località Tombe Morte a Genivolta, il piccolo paese del Cremonese dove da qualche tempo abitava. E' stato proprio il sindaco, Giampaolo Lazzari, ad accorgersi del corpo, quasi per caso.

Il corpo senza vita del giovane Marco è stato ritrovato in un canale, uno dei tanti (in tutto sono 13) del paese. Morto forse già la notte della sua scomparsa, chissà: ora toccherà alle forze dell'ordine fare chiarezza sulla vicenda. Le ricerche non si erano mai fermate, in questi giorni.

Proprio giovedì pomeriggio anche il padre Luigi Sossi, dipendente comunale ormai prossimo alla pensione, stava cercando tra fossi e canali insieme ad alcuni amici, insieme al sindaco Lazzari, divisi in due gruppi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo sulla morte del giovane Marco, la madre: "Me l’hanno ucciso"

BresciaToday è in caricamento