Colto da un malore: riesce a fermare il tir

È successo l'antivigilia di Natale sulla Gardesana. Per il camionista, Gianpietro Miglio, non c'è stato nulla da fare

Un camion (immagine Wikipedia)

Stava guidando il suo camion sulla Gardesana in direzione Trento, ma all’altezza di Moletta si è sentito male. Con le ultime forze ha compiuto un gesto eroico: non ha preso il controllo del suo mezzo e si è portato fuori dalla sede stradale senza causare alcun incidente.

È successo intorno alle 15 dell'antivigilia di Natale. Protagonista del fatto, che con ogni probabilità ha evitato una tragedia dato che l’arteria stradale a quell’ora era molto trafficata: Gianpietro Miglio, camionista della Global Service.

Purtroppo i soccorsi non sono serviti a nulla. Quando i sanitari del 118, allertati da alcuni automobilisti, sono intervenuti per il camionista non c’era più nulla da fare. Per i rilievi sono intervenuti sia i carabinieri che la polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento