La Valcamonica piange il suo parroco, si è spento don Aldo

Il suo cuore ha cessato di battere all'alba di sabato 18 luglio, dopo una lunga malattia

La chiesa parrocchiale di Bienno

BIENNO- Un sacerdote amato da tutti, un uomo buono e generoso. Così viene ricordato Aldo Mariotti, parroco di Bienno e responsabile dell’unità pastorale che raggruppa le comunità di Prestine, Berzo Inferiore, Esine e Plemo. 

Il sacerdote si è spento alle 4.30 di sabato 19 luglio nella sua casa canonica di Bienno, al termine della lunga malattia che lo aveva allontanato dai suoi fedeli.

Un paio di anni fa, gli era stata diagnostica una leucemia ed era stato ricoverato al Civile di Brescia per sottoporsi alle cure del caso.

I funerali si terranno martedì 21 luglio, alle ore 10, a Bienno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento