Cronaca

La comunità indiana di Borgo San Giacomo piange Gurdeep e Rajandeep

Le dure giovani donne sono spirate lo scorso 7 dicembre a causa di un incidente. L'ultimo saluto in mattinata nel centro culturale di Borgo San Giacomo, punto di riferimento per migliaia di Sikh

Gurdeep e Rajandeep, le ragazze morte

Una morte che ha lasciato senza parole l’intera Boretto. Un dolore immenso, la cui eco — racconta Bresciaoggi — è giunta fino alla comunità Sikh del centro culturale di Borgo San Giacomo: punto di riferimento per migliaia di indiani che risiedono nel Nord Italia.

Nella mattinata di sabato numerosi fedeli si sono riuniti nel tempio per dare l’estremo saluto alle sorelle Gurdeep e Rajandeep Kaur che lo scorso 7 dicembre sono spirate in un terribile incidente stradale in Emilia, tragedia nella quale ha perso la vita anche Babi Deepika. 

Lo schianto è avvenuto nella mattinata di lunedì. Secondo quanto riportato da Reggio Sera l’auto su cui viaggiavano si è scontrata contro un camion sulla Cispadana. Per le tre donne non c’è stato nulla da fare: sono spirate poco dopo, intrappolate dalle lamiere della loro Fiat Punto.

Dopo il rito nel tempio di Borgo San Giacomo i resti delle due donne torneranno in India per l’ultima serie di rituali legati alla loro religione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La comunità indiana di Borgo San Giacomo piange Gurdeep e Rajandeep

BresciaToday è in caricamento