Cronaca Montichiari

Vandali scatenati nella notte: banda di minorenni devasta il paese

Festa di Halloween da dimenticare a Montichiari: una gang di giovanissimi ha seminato il panico in centro, sull'accaduto indagano i carabinieri

Minorenni scalmanati (e fuori controllo) la notte di Halloween a Montichiari, protagonisti di una vasta gamma di atti vandalici su cui ora indagano i carabinieri: come scrive Bresciaoggi, si tratterebbe di un gruppetto di sei "bulli" appena adolescenti, che hanno agito in tarda serata e con i volti coperti da maschere.

Una serie di raid continui che sono stati interrotti solo dall'incontro con un'altra banda di teppisti, con cui quasi sono venuti alle mani: è stato in quel momento che qualcuno ha allertato i militari, arrivati poi sul posto in pochi minuti. Ma delle due "gang" ormai non v'era più traccia.

La notte vandalica si è scatenata poco dopo le 22. Tra canti e grida, e petardi scoppiati, la banda ha cominciato da Piazza Treccani per poi proseguire in Piazza Santa Maria, in Via Cesare Battisti e in Via Paolo VI.

In ordine sparso, i vandali hanno ribaltato delle fioriere, preso a calci i bidoncini già esposti della raccolta differenziata, devastato i plateatici di un bar del centro storico. Qualche residente ha provato a farli smettere: per tutta risposta sono piovuti insulti e minacce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali scatenati nella notte: banda di minorenni devasta il paese

BresciaToday è in caricamento