rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Montichiari

E' ubriaco fradicio, barista terrorizzata chiede aiuto: poi tenta l'aggressione

Agli arresti domiciliari un 46enne italiano. Tentata aggressione contro i carabinieri

I carabinieri del Radiomobile di Desenzano hanno arrestato un 46enne italiano per resistenza a pubblico ufficiale e minacce. 

L’uomo, un disoccupato gia? noto alle forze dell’ordine, ha passato la serata in un locale pubblico di Montichiari, ma - quando il troppo alcol ingurgitato ha preso il sopravvento - ha iniziato a importunare i clienti del bar. A un certo punto, spaventata, la barista ha chiesto l’intervento dei carabinieri. 

I militari giunti sul posto hanno faticato (e non poco) a contenere l’uomo. Rifiutatosi di fornire le proprie generalita?, ha cercato di colpirli con calci e pugni, prima di essere immobilizzato e portato nella caserma di Montichiari per essere identificato. 

Una volta all’interno, ha sfogato la sua rabbia anche sugli arredi della sala fermati; dopo una visita ospedaliera per valutarne lo stato psico-fisico, è stato quindi dichiarato in stato di arresto. Nel convalidare il fermo, il giudice per le indagini preliminari ha disposto gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ubriaco fradicio, barista terrorizzata chiede aiuto: poi tenta l'aggressione

BresciaToday è in caricamento