Cronaca

Al lavoro nei campi, travolto dal suo stesso trattore: grave in ospedale

L’incidente lunedì pomeriggio a Montichiari: un agricoltore bresciano di 70 anni è stato travolto dal suo stesso trattore, sotto gli occhi del fratello. Non è in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono gravi

Foto d'archivio

Salvo per miracolo, ma ancora in gravi condizioni: ennesimo incidente con il trattore in terra bresciana. La vittima questa volta è un agricoltore di Montichiari, un 70enne ancora ricoverato alla Poliambulanza di Brescia: avrebbe riportato un forte trauma cranico, ma senza mai perdere conoscenza. Non sarebbe comunque in pericolo di vita.

La dinamica dell’incidente: l’uomo sarebbe stato travolto dal suo stesso trattore mentre cercava di “liberare” il fratello rimasto bloccato in mezzo al campo in cui stava lavorando. Tutto è successo poco prima delle 17.30.

Sarebbe stato proprio il fratello ad allertare i soccorsi, telefonando al 112. La centrale operativa sul posto ambulanza e automedica, e una pattuglia dei carabinieri per i rilievi. L’uomo è stato portato d’urgenza in ospedale.

A causare l’incidente probabilmente un guasto ai freni. Il mezzo è molto vecchio: si tratterebbe di un trattore addirittura degli anni ’60, in servizio da più di mezzo secolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al lavoro nei campi, travolto dal suo stesso trattore: grave in ospedale

BresciaToday è in caricamento