Montichiari: rissa col mattarello davanti al comando della Polizia

Arrestati tre cittadini marocchini. Nel corso della lite, accecati dalla rabbia, non si sono accorti di essere finiti 'in bocca' ai poliziotti

Insolita lite a colpi di mattarello venerdì sera di fronte al Palageorge di Montichiari. Tre cittadini marocchini si sono presi a 'legnate' impugnando un'arma che, seppur impropria, è di sicuro un buon sostitutivo della mazza da baseball.

In un primo momento la zuffa sembrava essersi sedata, poi è ricominciata a circa un chilometro di distanza nei pressi di via Tebaldini.

Furenti a causa delle botte, i tre immigrati non si sono però accorti di essere finiti proprio davanti al comando della Polizia locale. Per gli agenti è stato un attimo uscire in strada e arrestarli. Si è trattato, molto probabilmente, di un regolamento di conti legato allo spaccio di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento