Montichiari: revocati i domiciliari al sindaco Elena Zanola

Accogliendo il ricorso presentato dai legali del sindaco leghista, è stata annullata la misura cautelare disposta dal Gip del Tribunale di Brescia Francesco Nappo

Il Tribunale del Riesame di Brescia ha revocato gli arresti domiciliari al sindaco di Montichiari, Elena Zanola, arrestata lo scorso 18 settembre per tentata estorsione, falso e abuso di atti d’ufficio.

Nella lunga battaglia tra il Comune e la Ghedit, secondo l'accusa il sindaco avrebbe cercato di mettere alle strette la famiglia Gabana, proprietaria della discarica, con modalità illecite.

Lungo l'elenco: dalle pressioni per le opere compensative, giudicate dalla ditta “eccessive ed esagerate”, alla documentazione poi presentata in sede ufficiale, testimonianze e analisi tecniche, a detta degli inquirenti tutte completamente false. Zanola ha sempre respinto ogni accusa, dichiarandosi innocente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Grande soddisfazione per questa notizia" , ha commentato il vice capogruppo della Lega in Regione, Fabio Rolfi. "Giorni di carcerazione preventiva accordati a un sindaco che ha cercato solo di fare gli interessi del proprio paese. Finalmente lo stato di diritto è stato ripristinato e la comunità torna ad avere il suo sindaco, verso il quale - conclude - ha dimostrato da sempre solidarietà e affetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte, gravissimi tre ragazzi: uno è stato sbalzato fuori dall'abitacolo

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

  • Coronavirus, firmato il nuovo Dpcm: tutte le novità fino al 31 luglio

Torna su
BresciaToday è in caricamento