Violenta rapina in casa a Montichiari, feriti padre e figlia

Quattro malviventi hanno fatto irruzione in un'abitazione di via Madonnina giovedì pomeriggio. All'interno la figlia con i genitori: subito è nata una collutazione

Violenta rapina in casa - sono rimasti feriti seriamente padre e figlia - nel tardo pomeriggio di ieri a Montichiari.

Quattro malviventi a volto coperto, armati di bastoni e di una pistola, hanno fatto irruzione in un'abitazione di via Madonnina. In quel momento in casa c'erano i genitori insieme alla figlia.

E' nata una colluttazione durante la quale sono rimasti feriti il proprietario, di 67 anni, che ha riportato un trauma cranico causato da una bastonata alla testa, e la figlia di 31, colpita al volto.

I rapinatori sono poi riusciti a fuggire, sembra senza refurtiva. I due feriti sono stati portati per accertamenti all'ospedale di Montichiari. Sull'accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Desenzano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento