Cronaca Montichiari

La doppia vita della donna delle pulizie: spacciava cocaina al parco

Arrestata a Montichiari una donna di 43 anni: in casa nascondeva più di 20 grammi di cocaina, bilancino e materiale per il confezionamento delle dosi. La mattina faceva la donna delle pulizie

Insospettabile ma non troppo: la doppia vita della donna delle pulizie. Non solo puliva le case alla mattina: nel pomeriggio si era trovata un altro “lavoro”, lo spaccio di droga. Ma è stata beccata dagli agenti della Polizia Locale di Montichiari: in casa nascondeva una ventina di grammi di cocaina, materiale per il confezionamento delle dosi, un bilancino di precisione.

La donna è stata arrestata: già nota alle forze dell'ordine per episodi di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, per cui era già stata condannata (con patteggiamento) a 1 anno e 2 mesi di reclusione.

Si tratta di una cittadina albanese di 43 anni, che proprio per i suoi precedenti era comunque tenuta d'occhio. E così gli agenti hanno smascherato la sua doppia vita: donna delle pulizie nelle ore del mattino, pusher esperta al pomeriggio e alla sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La doppia vita della donna delle pulizie: spacciava cocaina al parco

BresciaToday è in caricamento