Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

Rischia un mese di chiusura in quanto recidivo

Era già stato sanzionato lo scorso maggio, ma un parrucchiere di Montichiari non ha proprio voluto saperne di adeguarsi alle norme anti-Covid: nuovamente controllato dalla polizia locale lo scorso fine settimana, nel suo salone sono stati trovati un cliente e un dipendente senza mascherina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre all'immediata sanzione di 280 euro, stavolta rischia una chiusura fino 30 giorni in quanto recidivo (a maggio erano stati 15). Nel frattempo, le serrande sono già state abbassate, visto che gli agenti hanno applicato la chiusura provvisoria di 5 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

  • Altro caso Covid a scuola, il primo sul Garda: bimbi in quarantena nella Bassa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento