Storico negozio d'abbigliamento chiude dopo 40 anni: "Colpa dei cinesi!"

Lo sfogo di Milva Negri, la titolare del negozio Da Milva di Via Mazzoldi a Montichiari, storica bottega di abbigliamento aperta nel 1977. Chiuderà i battenti il 31 dicembre di quest'anno

“Fuori tutto”, “Sconti fino al 50%”: sono solo alcuni dei cartelli che giganteggiano all'entrata del negozio di abbigliamento Da Milva, in Via Mazzoldi a Montichiari. A due passi dal centro storico, dalla piazza e dalla chiesa: aperto nel 1977, a fine anno chiuderà i battenti.

Quasi quarant'anni di attività, prima la madre (Miriam Bonassi) e poi la figlia, Milva Negri, che lo gestisce dal 1986. I motivi di una chiusura “forzata”? La crisi e i centri commerciali. Ma pure i negozi dei cinesi.

“Non posso più andare avanti – ha raccontato Milva Negri a MontichiariWeek – Il mondo del commercio in questi anni è molto cambiato. Prima i centri commerciali, poi l'arrivo di attività concorrenti cinesi che hanno abbassato i prezzi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Terribile schianto sulla Statale: Paolo non ce l'ha fatta, è morto in ospedale

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

Torna su
BresciaToday è in caricamento