Artigiano fa prostituire la moglie con in casa le loro bimbe di 2 e 10 anni

L'aguzzino della donna è un artigiano italiano di 30 anni

Foto di repertorio

Mentre lui lavorava come artigiano, la moglie doveva restare a casa a prostituirsi ("ma non più di due clienti al giorno, o diamo nell'occhio": così le aveva ordinato). Ad aggravare ulteriormente la terribile situazione, il fatto che nell'abitazione vivevano anche le figliolette di 2 e 10 anni.

Teatro della vicenda il Comune di Montichiari. L'aguzzino della giovane donna, una 28enne romena, è un artigiano italiano di 30 anni. Quando arrivavano i clienti, racconta il Giornale di Brescia, la ragazza si chiudeva in camera da letto per non far entrare le bimbe; altre volte venivano mandate in cortile a giocare. Per fare prostituire la moglie, l'uomo aveva anche pubblicato un annuncio su un sito di incontri a luci rosse: "Solo appuntamenti a casa", veniva specificato.

Ora l'incubo è finito. L'artigiano è stato denunciato per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Ancora da accertare con chiarezza se la donna agisse su costrizione o di sua volontà, ma, al momento, risulta essere vittima delle angherie del marito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' intervenuta anche la Procura dei Minori. Dopo un provvedimento firmato dal sostituto procuratore Lara Ghirardi, le due bambine sono state tolte ai genitori e affidate a una struttura protetta lontana da Montichiari. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

Torna su
BresciaToday è in caricamento