menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scatta l'allarme antincendio: fuggi fuggi dal supermercato

Il punto vendita è stato evacuato in pochi minuti e sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco

Tanta paura, ma niente fiamme, per fortuna. Un sabato pomeriggio davvero 'alternativo' per i clienti che si trovavano all'interno di un supermercato di Montichiari, per un fuoriprogramma che poteva avere conseguenze ben più gravi: il suono dell'allarme antincendio ha costretto gli avventori a mollare i prodotti sugli scaffali e i carrelli appena riempiti per guadagnare in fretta e furia l'uscita.

Tutto è accaduto al Lidl di via Trieste: l'allarme è scattato verso le 18 ed è partito il protocollo per l'evacuazione, gestito con sangue freddo dal responsabile del punto vendita. I clienti fuggiti dal discount sono stati fatti radunare nella piazzetta dove di trovano i parcheggi, mentre sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco di Castiglione delle Stiviere.

Nessun incendio da domare, solo un falso allarme: a far scattare l'allarme sarebbe stato il surriscaldamento di alcuni macchinari che si trovano nella parte posteriore del supermercato. Dopo i controlli di rito, il discount ha riaperto i battenti, permettendo ai clienti di portare a termine gli acquisti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento