Cronaca Montichiari

Non ha mai preso la patente, ma guida lo stesso: fermato (e sanzionato) per due volte

Denunciato un cittadino indiano di casa a Brescia, beccato per due volte alla guida senza la patente.

Recidivo dell’illegalità al volante - e pure bugiardo - è stato beccato per ben due volte alla guida senza patente. La licenza di guida non gli era stata ritirata, e nemmeno l’aveva dimenticata a casa: non l’aveva proprio mai conseguita. 

Aveva però provveduto a falsificarne una, riuscendo così a farsi dare a noleggio un’auto con cui girare per le strade del Bresciano. Per fortuna è stato fermato dalla Polizia Stradale di Montichiari prima che causasse incidenti. Una volta accertato che l’uomo non aveva mai conseguito la patente, è scattata la sanzione, pari a 5000 euro, oltre al fermo amministrativo della macchina.

Al momento del controllo, l’automobilista - un cittadino indiano di casa a Brescia - aveva raccontato che l’auto era stata noleggiata da un amico che poi gliela aveva prestata. Il conoscente ha confermato la sua versione dei fatti, ma ciò non ha fermato le indagini. Le bugie, si sa, hanno le gambe corte, cortissime. Ulteriori accertamenti hanno infatti fatto emergere la verità: l’auto era stata noleggiata proprio dall’automobilista sanzionato, che al momento della stipula del contratto aveva mostrato un documento di guida falso. Lui è stato quindi denunciato per attestazione e falsità materiale, l’amico anche per favoreggiamento.

Ma non è finita qui. Una volta uscito dagli uffici della Stradale, l’uomo si è rimesso al volante dell’auto che era precedentemente stata sottoposta a fermo. Beccato di nuovo, è stato nuovamente e doppiamente sanzionato: per guida senza patente, ma anche per aver usato un veicolo sottoposto a fermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ha mai preso la patente, ma guida lo stesso: fermato (e sanzionato) per due volte

BresciaToday è in caricamento