Cronaca Via Monsignore Oscar Romero, 69

Sfondano la vetrina e prelevano le biciclette: furto da 45mila euro

Dopo il colpo da 100mila euro di una settimana fa a Gussago, tocca alla Bassa

Una delle biciclette in vendita nel negozio. Fonte: Facebook

Bici elettriche a Gussago, bici tradizionali a Montichiari. Le due ruote vanno a ruba, e non solo per il bonus statale legato alla ripartenza dopo il lockdown. Dopo il colpo messo a segno tra venerdì e sabato scorsi, i ladri (gli stessi?) tornano a prendere di mira i negozi di biciclette. 

I fatti. Il negozio puntato dai malviventi, entrati in azione attorno alle 4:30 tra giovedì e venerdì, è «Hobby bike» di via Monsignor Oscar Romero a Montichiari. Col volto coperto da passamontagna, i ladri hanno sfondato la vetrina con un tombino ed hanno avuto libero accesso al negozio. In totale le biciclette prelevate e caricate sul furgone sono state 15, mountain bike e bici da corsa su strada scelte accuratamente tra i modelli più costosi. 

Una volta ottenuto ciò che volevano, i ladri si sono dileguati. La speranza è che i carabinieri della locale stazione - dove il proprietario del negozio ha sporto denuncia - possano ricavare informazioni decisive dalle immagini delle videocamere installate nella zona. Il valore complessivo della refurtiva è di 45mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano la vetrina e prelevano le biciclette: furto da 45mila euro

BresciaToday è in caricamento