menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finta infermiera si approfitta di un malato: gli ruba soldi, orologio e preziosi

Un colpo da centinaia (se non migliaia) di euro: la vittima un bresciano di 50 anni residente a Montichiari, derubato da una donna di circa 40 che si è finta infermiera

Falsa infermiera, ladra vera: si è fatta beffe di un malato che era appena uscito dall'ospedale. I due si sono incrociati in Viale Europa a Montichiari: la donna, di circa 40 anni, ha “puntato” la sua vittima – un uomo di 50 anni che abita in paese – e si è finta infermiera. Il suo breve blitz le ha consentito di derubarlo di contanti e preziosi per centinaia se non migliaia di euro.

Lo ha avvicinato, ha finto di essere un'infermiera ma lo ha convinto con la sua fermezza. Sapeva tutto di lui, della sua ultima visita in ospedale, della sua prossima operazione: forse il 50enne era tenuto d'occhio da tempo. L'uomo si è allora fidato: l'infermiera sembrava davvero competente.

La donna ha finto di misurargli la pressione, poi l'ha rassicurato dicendogli che tutto andava bene (solo pochi attimi prima invece l'aveva un po' spaventato, dicendogli di averlo visto pallido e affaticato). Nel frattempo però gli ha rubato catenina d'oro, braccialetto, orologio e portafogli.

Oltre ai documenti c'erano 200 euro in contanti: valgono centinaia di euro l'uno anche i preziosi che la donna è riuscita a sfilargli. Forse accecato da una fiducia fin troppo ingenua, l'uomo si è accorto del furto quando la donna ormai si stava allontanando. Sarebbe poi fuggita con un complice. Indagano i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia si avvicina alla zona arancione: c'è una data per sperare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento