menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri devastano centro sportivo: computer e tv presi a martellate, cassaforte sradicata

Raid nella notte tra mercoledì e giovedì al Centro Sportivo di Borgosotto di Montichiari, gestito dai volontari dell'oratorio. Danni per migliaia di euro

Mobili e attrezzature presi a martellate e ridotte in frantumi, cassaforte sradicata dal muro, un ufficio completamente devastato e un bar ripulito. È quanto si sono trovati davanti agli occhi, giovedì mattina, i volontari che gestiscono il centro sportivo di Borgosotto di Montichiari.

Il raid nella notte precedente, a quanto pare ben orchestrato e riuscito alla perfezione. La banda di ladri si è introdotta nell'ufficio al piano terra attraverso una finestra, dopo aver tranciato un' inferriata. Una volta dentro hanno arraffato un registratore di cassa e un pc portatile, poi hanno assaltato una cassaforte, riuscendo a sradicarla dal muro, ma al suo interno non hanno trovato contanti. Infine hanno distrutto a martellate tutto ciò che gli capitava a tiro: mobili, suppellettili, la televisione che era appesa al muro e la fotocopiatrice. 

Non hanno lascito traccia: hanno arraffato anche il decoder dell'impianto di videosorveglianza con le immagini del raid. Poi si sono spostati al bar, prelevando bibite e birre. Prima di andarsene avrebbero pure lasciato un biglietto di scuse. I danni sono ancora da quantificare, ma restano comunque ingenti: si parla di migliaia di euro.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento