Cronaca

Montichiari: suona il citofono per farsi aprire, gli rubano il camion

Un vero furto con destrezza ai cancelli di un'azienda di Montichiari: camionista scende dal mezzo per farsi aprire, in pochi secondi gli rubano il camion carico d'alluminio. Allarme rientrato, qualche ora dopo

Quando si dice un furto con destrezza: tanto veloce da far ‘sparire’, e in pochi attimi, un camion carico d’alluminio. E’ successo a Montichiari, all’ingresso di un’azienda locale: il camionista scende dal mezzo, giusto in tempo per suonare il citofono e farsi aprire il cancello.

Camion spento ma portiera aperta, e un carico d’alluminio dal valore compreso tra gli 8 e i 10mila euro. In men che non si dica l’ignoto malfattore è salito sulla cabina di guida, ha acceso il motore e si è allontanato, accompagnato dalle parole ‘di fuoco’ dell’autista derubato.

Il mezzo è stato fortunatamente recuperato qualche ora più tardi, dalla Polizia Stradale: è stato trovato abbandonato a due passi da Brescia, in Via Borgosatollo. Sia il camion che il carico sono sani e salvi, e sono dunque tornati ‘a casa’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montichiari: suona il citofono per farsi aprire, gli rubano il camion

BresciaToday è in caricamento