Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Montichiari

Versa i soldi per l'apertura della pratica, ma il prestito non arriva: diverse le vittime

Sarebbero diverse decine le vittime di un sedicente "broker" piemontese attivo anche nella nostra provincia, dove ha incassato migliaia di euro salvo poi scomparire

Con la promessa di un prestito incassa migliaia di euro tra apertura della pratica e polizza assicurativa, salvo poi sparire senza - ovviamente - erogare un solo euro sul conto dei malcapitati. È questo il modus operandi di un sedicente broker piemontese attivo anche nella nostra provincia, la notizia è riportata sulle colonne del quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane. 

Per capire come agiva il broker è emblematico il caso di un commerciante di Montichiari, titolare di un negozio del centro. Per far fronte ad alcuni debiti, il negoziante avrebbe accettato l'offerta del broker, disponibile ad elargire un prestito. Oltre ai 500 euro per l'apertura della pratica, il consulente dopo un paio di settimane ha chiesto altri 1.200 per la stipula della necessaria polizza assicurativa. 

Dopo alcuni giorni il commerciante ha chiesto e ottenuto di aumentare la cifra del prestito, così è stato invitato a versare - sempre sul conto corrente personale del broker, presso una banca di Praga - altri 2mila euro. Non avendo alcun riscontro del prestito, il commerciante monteclarense si è insospettito ed ha presentato la denuncia in procura. Al pari di lui, la denuncia l'hanno sporto altre decine di persone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Versa i soldi per l'apertura della pratica, ma il prestito non arriva: diverse le vittime

BresciaToday è in caricamento