menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nessun distanziamento all'autoscuola, sala piena di corsisti: multe per 11.600 euro

Regole violate e conseguenti multe per un'autoscuola di Montichiari

L'indifferenza alle normative anti-covid ha procurato al gestore di un’autoscuola di Montichiari e ai suoi 28 clienti sanzioni amministrative per 11.600 euro. Dovranno pagare una multa salta tutti i frequentanti del corso per la patente CQC (una certificazione per conducenti di mezzi da lavoro professionali), in quanto non rispettavano le disposizioni sul distanziamento sociale all’interno dell’aula.


Il fatto è avvenuto sabato scorso: i carabinieri di Montichiari hanno notato all’esterno dell’autoscuola, durante una pausa dalla lezione, alcune persone raggruppate. Una volta entrati, hanno trovato una sala affollata di corsisti senza che fosse rispettato il distanziamento. Subito sono scattati i provvedimenti: l’autoscuola è stata segnalata alla prefettura di Brescia, mentre il titolare e gli autisti presenti alla lezione sono stati multati per 400 euro ciascuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento