Rapina alla Zorzi di Monticelli Brusati: picchiata un’impiegata

È successo nella giornata di venerdì. La donna è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Si era introdotto all’interno della Zorzi di Monticelli Brusati, ma quando è stato scoperto da una impiegata della ditta l’ha aggredita. Poi si è impossessato dei soldi (circa un centinaio di euro) ed è scappato senza lasciare traccia. 

È successo venerdì, durante la pausa pranzo. La dipendente, ferita al volto, è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso. È stata medicata e dimessa con una prognosi di dieci giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul caso indagano i carabinieri di Passirano e Gardone Valtrompia che stanno cercando di risalire al rapinatore, probabilmente un giovane italiano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento