Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Rapina alla Zorzi di Monticelli Brusati: picchiata un’impiegata

È successo nella giornata di venerdì. La donna è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Si era introdotto all’interno della Zorzi di Monticelli Brusati, ma quando è stato scoperto da una impiegata della ditta l’ha aggredita. Poi si è impossessato dei soldi (circa un centinaio di euro) ed è scappato senza lasciare traccia. 

È successo venerdì, durante la pausa pranzo. La dipendente, ferita al volto, è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso. È stata medicata e dimessa con una prognosi di dieci giorni. 

Sul caso indagano i carabinieri di Passirano e Gardone Valtrompia che stanno cercando di risalire al rapinatore, probabilmente un giovane italiano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla Zorzi di Monticelli Brusati: picchiata un’impiegata

BresciaToday è in caricamento