Sconfitto dalla leucemia: "Un piccolo angelo volato nel cielo"

Il piccolo Alberto di Monticelli Brusati è morto pochi giorni fa: ucciso da una malattia terribile, la leucemia. Giovedì pomeriggio i funerali: sono attese centinaia di persone

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una vita spezzata davvero troppo presto: Alberto aveva solo 10 anni. Ha perso la sua battaglia più grande, e più difficile: la battaglia contro la leucemia. Tutto il paese dove abitava, Monticelli Brusati, lo ricorderà giovedì pomeriggio alle 17, nella chiesa di San Zenone.

Lo piangono mamma Laura e i nonni, Gina e Alberto, Elvi e Agostino: papà Pier è morto tempo fa. Un altro lutto tremendo per una famiglia che ha già sofferto abbastanza. Un piccolo angelo volato nel cielo. La notizia è stata riportata da BresciaOggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

Torna su
BresciaToday è in caricamento